Dal 2004 il Gruppo è iscritto alla Lega Italiana Sbandieratori (L.I.S) che ogni anno Organizza  dal 1982 ad oggi, la Parata nazionale della bandiera, è il campionato italiano LIS dove le compagnie associate si sfidano nelle categorie dell'arte dello sbandierare.

Nelle passate edizioni ha toccato località di notevole spessore sia storico che demografico, come Bergamo, Torino, Perugia, Pesaro, offrendo al pubblico presente uno spettacolo suggestivo ed emozionante. La manifestazione si divide in due parti, il preliminare di Singolo Tradizionale (di norma il primo o il secondo fine settimana di giugno) nel quale ogni gruppo partecipa con due singolisti e in seguito al quale solo 12 atleti approdano alla finale e la "Parata nazionale della bandiera" (quasi sempre la prima o la seconda settimana di Settembre). La Parata si articola su tre intense giornate di gare, dal venerdì alla domenica, giorno in cui la Parata si chiude con la gara di "Grande Squadra". La giuria è composta dai maestri di bandiera e dagli istruttori musici, nel numero di uno per gruppo, applicano i metodi di voto e le regole degli organi tecnici. La LIS è da sempre attenta alla preservazione delle realtà più piccole e spesso sono affiliate le associazioni con un ristretto numero di figuranti. Per questo alle gare si deve partecipare con un numero minimo e un numero massimo di elementi. Gareggiare non è obbligatorio, la compagnia infatti può partecipare anche solamente ad una gara o addirittura nessuna.

Durante la Parata nazionale della bandiera, le compagnie iscritte si sfidano in diverse discipline, più precisamente:
singolo tradizionale: un solo sbandieratore.
coppia tradizionale: la coppia è formata dai due elementi. Sincronia, portamento e tecnica sono gli elementi fondamentali di questa gara.
piccola squadra: quattro sbandieratori che gareggiano.
grande squadra: da otto a dieci sbandieratori.
assolo musici: gara di musici in cui un massimo di 10 musici e il gonfalone entrano nel campo di gara e si esibiscono per 3 minuti.

Le prime cinque competizioni concorrono in combinata ad assegnare il titolo di Miglior compagnia d'Italia LIS.

Unica nel suo genere in tutto il territorio nazionale, è la gara di Assolo musici, dove ogni compagnia presenta con un massimo di dieci musici (tra timpani e fiati) un brano inedito accompagnato dalla componente coreografica.

Per noi ovviamente gareggiare in una competizione cosi importante e prestigiosa è stato fondamentale per una crescita tecnica e di gruppo, evidenziata anche dai risultati cresciuti in modo esponenziale nel corso degli anni dal 2004 fino a oggi. Inoltre il gruppo può contare su una nutrita rappresentanza di Maestri di Bandiera e Istruttori Musici che dopo un lungo percorso formativo, hanno l'onore di rappresentare il gruppo nelle Giurie Ufficiali dei CampionatI nelle gare Sbandieratori e Musici.

Quest'anno la Parata Nazionale LIS si sposterà al sud e si svolgera il 4-5-6 settembre 2015 nella città di Lucera (FOGGIA)

 


B.System v2.07 - Copyright © 2014/2016

Bweb Solution - Via Roma, 135 - 05022 - Amelia - TR - ITALY


Web Site